Chiamaci: +39 02 92.85.35.75
Seguici:

Blog

Per rimanere sempre informati

  • Home
  • inCOWORK
  • Blog
  • Come attirare i tuoi primi clienti da Freelance
  • Come attirare i tuoi primi clienti da Freelance

    Vuoi intraprendere una carriera da freelance, ma non sai come attirare i tuoi primi clienti? Ecco alcuni utili consigli da seguire.

    Le aziende hanno costantemente bisogno di professionisti freelance, per le più svariate mansioni. Tuttavia, a causa dell’alta richiesta, è sempre più difficile distinguersi dai competitor.

    Può quindi risultare particolarmente complicato cercare di ottenere i tuoi primi lavori da freelance. Per questo ti proponiamo alcuni utili consigli per partire col piede giusto.

     

    Freelance: come attirare i tuoi primi clienti

    Conosci prima te stesso

    Innanzitutto, se cerchi di accontentare tutte le richieste, ti ritroverai senza clienti. Sii onesto sui tuoi tempi, sugli impegni personali e sulle scadenze. Alcune aziende cercano un professionista disponibile dalle 9 alle 18, mentre altre hanno solo bisogno di qualcuno che rispetti le scadenze. Scopri chi sei e quali sono le tue priorità, prima di trovare (e scegliere) con chi lavorare.

     

    Crea delle partnership

    Costruisci partnership con aziende, imprenditori e liberi professionisti specializzati in altri settori che già lavorano con il tipo di clienti che stai cercando di attirare. Se ti allei con partner che possono presentarti e scambiare i referral dei clienti reciprocamente, puoi prepararti al meglio per essere un libero professionista competitivo.

     

    Inizia con piccoli passi

    Prova una delle piattaforme freelance come Fiverr ed usa testimonianze e feedback come modo per attirare altri lavori più redditizi. Pensa infatti alle altre aziende che potrebbero servirsi del tuo talento e la tua esperienza.

     

    Trattali sin dall’inizio con atteggiamento positivo e propositivo

    Trovare brave persone con cui lavorare può essere difficile. Coloro che cercano un aiuto da un freelance vogliono infatti ridurre al minimo le possibilità di rischio.

    Anche se non hai ancora molta esperienza, non mostrare esitazione. Tratta tutti quelli che passano dalla tua porta come ospiti, non come potenziali clienti. Dimostra loro che fai sul serio accogliendoli adeguatamente, ascoltandoli, aiutandoli e mostrando il tuo entusiasmo per il lavoro.

     

    Pianifica conversazioni frequenti

    Pianifica il tuo calendario con call e confronti per aumentare le opportunità. Non si tratta di cosa puoi fare per il cliente: si tratta di ascoltare, scoprire il suo punto debole e offrire soluzioni. Anche se una conversazione iniziale non porterà ad un cliente immediato, quando aggiungi valore, le persone lo ricorderanno.

     

    Crea un profilo cliente ideale

    Hai fatto dei grandi passi avanti per costruire il tuo modello di business, il marchio, le strategie della tua attività e dei clienti ed hai formato il tuo team per ottenere prestazioni elevate. Ora è il momento di allineare la mission, la vision, i valori, i prodotti e i servizi della tua azienda con quei clienti che massimizzeranno il tuo successo aziendale.

     

    Avere un sito Web professionale

    Qual è il tuo elemento di differenziazione che nessuno dei tuoi competitor ha? Mostra cosa ti rende davvero unico sul tuo sito web, nei tuoi annunci e nelle descrizioni. Sii orgoglioso di ciò che sai fare meglio e non impegnarti eccessivamente in cose che non conosci. Fai del tuo meglio per brillare!

     

    Allinea il tuo lavoro con i tuoi valori

    Se crei prima un marchio in linea con i tuoi valori personali e professionali, sarai sicuro di trovare rapidamente i clienti giusti. Essere fedele a chi sei rende la comunicazione molto più fluida e i progetti più efficaci.

     

    Impara a vendere la tua professionalità sui social media

    Costruisci le tue reti in modo esponenziale unendoti ai gruppi. Per attirare il tuo primo cliente, scrivi un testo pubblicitario molto conciso sulla tua pagina personale Facebook, LinkedIn, Instagram o aziendale.

     

    Fai una promessa coraggiosa e mantienila

    Come libero professionista, è importante distinguere te stesso e il tuo marchio dagli altri. Un ottimo modo per farlo è con una promessa che i tuoi clienti ideali troverebbero preziosa e vantaggiosa. Racconta ai tuoi potenziali clienti come li aiuterai e cosa possono aspettarsi da te.

     

    Credi in te stesso

    Se credi che sarà difficile ottenere il tuo primo cliente o che ci vorrà molto tempo, potresti autosabotare i tuoi sforzi. D'altra parte, se credi che il tuo primo cliente sia già lì fuori ad aspettarti, è molto più probabile che farai di tutto per farlo accadere.

     

    Hai già seguito uno di questi consigli per iniziare alla grande la tua carriera da freelance?


    Tags: freelance diventare freelance consigli stay incowork incowork stayincowork libero professionista

    Condividi il post:

    Iscriviti alla Newsletter

    Per rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi, eventi e offerte

    Free Week Pass
    Contattaci
    • Indirizzo: via Lodovico Montegani, 23
      20141 - Milano (IT)
    • Tel: +39 02 92.85.35.75
    • Fax: +39 02 700.42.50.82
    • Email: info@incowork.it
    • Lunedì - Venerdì: 00:00 am - 24:00 pm
      Sabato - Domenica: 00:00 am - 24:00 pm
    Iscriviti alla newsletter
    Affiliazioni
    © 2021 - inCOWORK - Catalitic Srl - PI e CF 09355250961 - N° Rea MI 2084837 - Privacy Policy - Cookie Policy - Sviluppato da OnLime